26Gen

Contenuti di questo post

diete low carbCarissime amiche ed amici eccomi qui col quarto mito da sfatare quando si è a dieta.

Negli scorsi articoli vi avevo parlato di pasta, riso e pane e se facessero ingrassare.

Oggi parliamo di diete Low Carb.

Negli ultimi anni milioni di persone hanno adottato diete ad alto contenuto proteico e lipidico per perdere i chiletti di troppo in breve tempo.

Basta digitare in internet “diete low carb” e ne escono diverse versioni.

Ma sono veramente così efficaci? Fanno bene al nostro organismo a lungo andare?

Scopriamolo insieme.

Diete Low Carb perché sono così famose?

Perché promettono risultati in breve tempo ecco perché sono le più ricercate soprattutto dalle donne.

Bisogna tener conto che la perdita di peso è associata alla perdita di glicogeno muscolare  ed epatico e all’acqua che si lega ad esso.

Buona parte della perdita di peso quindi è fittizia perché si perde acqua e massa muscolare.

Quali conseguenze hanno sull’organismo?

Queste diete sono molto restrittive e con molti effetti collaterali.

Vediamone alcuni:

  1. Problemi renali ed epatici dovuti alle grandi quantità di proteine da elaborare e smaltire.
  2. Disfunzione della tiroide.
  3. Perdita di capelli.
  4. Riduzione della massa muscolare.
  5. Carenza di fibra e conseguente stipsi.
  6. Aumento dell’acido urico nel sangue.
  7. Chetosi che può diventare chetoacidosi arrecando danni irreparabili all’organismo. Non trovando sufficiente glucosio in circolo, per produrre energia, l’organismo attacca i grassi formando corpi chetonici che prodotti in quantità eccessiva portano alla chetosi.
  8. Possibile aumento del colesterolo cattivo.
  9. Disturbi digestivi.
  10. Mal di testa.
  11. Alitosi.
  12. Aumento della perdita del calcio dalle ossa con conseguente osteoporosi nelle donne.

Aumentano i rischi cardiovascolari e tumorali.

Molti medici concordano che aumentando il consumo di carne e quindi di grassi aumenta il colesterolo e di conseguenza il rischio di ateriosclerosi ed infarti.

Lo scarso apporto di carboidrati e di frutta e verdura che contengono antiossidanti, espone al rischio di tumori soprattutto alla vescica, colon, retto e stomaco.

In oltre nei sogetti che seguono alimentazioni low carb è stato riscontrato che hanno carenze di magnesio, potassio, calcio e vit.B9 (acido folico).

Portano spesso all’effetto yo yo.

Tutte le diete low carb sono caratterizzate da un recupero del peso perso più repentino rispetto ad altri regimi dietetici.

Alla base dell’effetto yo yo ci sono diverse spiegazioni scientifiche.

Una di queste dice che l’aumento del peso è dovuto al repentino e drastico cambiamento dell’assetto ormonale.

Tale cambiamento ci rende difficile seguire bene il mantenimento.

Con l’aumento dell’ormone della fame e dello stress si ha una diminuzione di quello della sazietà.

Uno studio fatto su dei topolini nutriti con cibi dolci ha dimostrato che una volta messi a dieta e senza zuccheri, la dopamina calava ed alla fine i poveri topini erano attratti e consumavano più volentieri cibi spazzatura ricchi di grassi e zuccheri.

In conclusione possiamo dire che più è drastica la dieta più per noi sarà difficile seguirla e mantenere il peso perso.

Diete low carb in breve?

Sono diete che prevedono l’introduzione di grandi quantità di proteine a discapito dei carboidrati.

L’EFSA ( Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) raccomanda di consumare per ogni chilo corporeo le seguenti quantità di proteine:

  •  0,83g per gli adulti
  • da 0,83 a 1,31g per i lattanti, bambini ed adolescenti
  • 1g per le donne in gravidanza nel primo trimestre
  • 9g per le donne in gravidanza nel secondo trimestre
  • 28g per le donne in gravidanza nel terzo trimestre
  • 19g per le donne in allattamento

Importanti ricerche recenti hanno dimostrato che già i bambini in fase di svezzamento e nella prima infanzia assumono più proteine rispetto a quelle di cui hanno effettivamente bisogno.

Le proteine sono molto importanti ma se assunte in eccesso possono provocare danni all’organismo.

Se è vero che con le diete low carb si perde peso in poco tempo, è pur vero che queste diete non vanno ad intaccare la massa grassa ma bensì la massa magra ovvero i muscoli.

Sperando di avervi chiarito qualche dubbio vi do appuntamento qui con il prossimo articolo sui miti da sfatare quando si è a dieta.

Un bacione

Rosanna

Se ti fa piacere puoi seguire Rosanna Meola anche sul suo profilo Pinterest

Se vuoi rimanere aggiornata sui miei post, puoi iscriverti al canale Telegram

Iscriviti al nostro gruppo Facebook se vuoi intraprendere il tuo percorso nutrizionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *